Gli scrittori

Carlo A. Martigli

Foto 1Carlo A. Martigli, dopo gli studi classici a Livorno e la laurea in giurisprudenza, inizia a lavorare in una banca, dove in poco tempo diventa dirigente. I libri sono sempre stati la sua grande passione, legge di tutto e approfondisce in particolare due tematiche: la decadenza dell’impero romano e lo spirito del Rinascimento, specchio entrambi dell’attuale società e delle immense capacità dell’uomo di rinascere.

Poiché il mondo della finanza gli sta sempre più stretto, nel 2007 si dimette da ogni incarico per dedicarsi esclusivamente alla scrittura. Dopo aver pubblicato due romanzi storico-fantasy e alcuni saggi, il successo arriva con un thriller storico che ha venduto più di 100.000 copie in Italia ed è uscito in 16 Paesi e quattro continenti: 999 L’ultimo custode. Il 12 gennaio 2012 Longanesi pubblicherà il suo prossimo e attesissimo romanzo: L’Eretico.

Micol Beltramini

micolMicol Arianna Beltramini è nata a Cagliari nel 1978. Ha raggiunto il successo con il bestseller 101 cose da fare a Milano almeno una volta nella vita (Newton Compton 2008). Da allora ha pubblicato una favola, Cornflake (Castelvecchi 2009), e un nuovo libro sulla città in cui vive, I 101 luoghi più romantici di Milano (Newton Compton 2010). Nel 2011 è uscito Vieniminelcuore, romanzo Mondadori Strade Blu; nello stesso fortunato anno è iniziata la collaborazione con il magazine Cosmopolitan e con la Disney Italia.

Alessandro Q. Ferrari

aleAlessandro Ferrari nasce nel 1978. Dopo una Laurea in Storia e Critica del Cinema, con una tesi sul cinema di Josef von Sternberg e Marlene Dietrich, frequenta un corso di sceneggiatura presso l’Accademia Disney di Milano e inizia a lavorare come sceneggiatore per la Walt Disney Company, per cui adatta numerosi film Disney e Disney•Pixar a fumetti. Nel 2009 esce in Italia il suo primo libro, Facebook: Domani Smetto, edito da Castelvecchi; del 2010 è l’adattamento di Alice in Wonderland di Tim Burton, pubblicato negli Stati Uniti dalla Boom! Studios.

Emanuela Lo Presti e Roberta Maria Busacca

Entrambe sono le autrici del libro “Vita IndOcente”

Emanuela Lo Presti

Emanuela Lo Presti nasce a Messina nel 1979 e si laurea in filosofia presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Messina nel 2003. Consegue l’abilitazione all’insegnamento presso la S.I.S.S.I.S. di Messina. Attualmente è docente precaria di storia e filosofia.


Busacca Roberta

Roberta Maria Busacca nasce a Messina nel 1980 e si laurea in lettere moderne presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi

di Messina nel 2005. Consegue l’abilitazione all’insegnamento presso la S.I.S.S.I.S. di Messina. Attualmente è docente precaria di lettere.

Cynthia Collu

Nuova immagineCynthia Collu è nata e vive a Milano. Ha insegnato lingue in un istituto professionale, frequentato l’accademia serale di Brera e partecipato a mostre personali e collettive. Ha frequentato un corso quadriennale di teatro con Claudio Orlandini, direttore artistico di “Quelli di Grock“. Nel frattempo ha sempre scritto. Diversi suoi racconti sono stati premiati in concorsi letterari, alcuni pubblicati in antologie e riviste. Nel 2009 ha pubblicato il suo primo romanzo “Una bambina sbagliata” edito da Mondadori e vincitore del Premio Berto opera prima. Nel 2010 ha pubblicato, per la collana “on the road” con l’editore Senzapatria, un suo racconto lungo, “La guerra di Beba“. Attualmente sta lavorando al suo secondo romanzo.

Elena Mearini

L1011628Elena Mearini è nata nel 1978 e vive a Milano. Lavora per diversi anni per una compagnia che si occupa di teatro ragazzi. Conosce poi la realtà del disagio occupandosi di laboratori in carceri e comunità. Nel 2009 esce il suo primo romanzo “360 gradi di rabbia“, edito da Excelsior 1881, nel 2011 pubblica per Perdisa pop il romanzo “ Undicesimo comandamento“. Dal 2010 collabora col settimanale “Vita no profit“, raccontando in chiave letteraria fatti di cronaca. Collabora con la rivista letteraria “Atti impuri” e con la casa editrice NoReplay. Di prossima pubblicazione la raccolta di racconti “Latte, chiodo e arcobaleno” per NoReplay Editore.

Chiara Moscardelli

chiara8Chiara Moscardelli, romana, ha 39 anni e vive a Milano da due anni come addetto stampa.

Volevo essere una gatta morta“, edito da Einaudi Stile libero nell’aprile scorso è il suo primo romanzo.

Raffaella Bedini

2977919790_48723415e7_bRaffaella Bedini, autrice del bestseller “Sei parte di me” e di “La solitudine dell’amore“, è nata a Modena nel 1974 ma si è sbagliata, avrebbe voluto nascere a Tokyo e difendere la terra a bordo di un robot. Grande appassionata di anime e manga fin dalla prima infanzia, nella vita ha un solo punto fermo: viaggiare. Le città che chiama casa oltre Modena sono Londra, San Diego e ovviamente Tokyo. Tra le cose che ama di più fare c’è buttarsi giù dalle montagne con lo snowboard e sognare

a occhi chiusi. Oggi vive a Milano dove lavora in una bella agenzia di pubblicità, domani non si sa.

Raffaella Bedini, Isabella Bresci.

Isabella Bresci

Aquino - agosto '10Isabella Bresci vive e lavora a Torino.

Ha condiviso e continuato il lavoro di suo padre conducendo la casa editrice L’Età dell’Acquario fino al dicembre 2000. Dal 1990 al 1998 ha vissuto nella comunità intenzionale Villaggio Verde in provincia di Novara contribuendo attivamente all’attività dell’associazione Amici del Villaggio Verde. è autrice di “Cercando la Via“, un libro dedicato al padre Edoardo Bresci, per certi versi un pioniere nel suo campo aprendo in Italia la prima casa editrice che trattava argomenti che aiutassero le persone ad all’allargare gli orizzonti mentali e ad ampliare la coscienza.

Torna a Io LIBRO, Tu LIBRI

Gli scrittori